€ 16,90

Un ottimo momento di relax con un tè in stile British

Share:

London Breakfast

 

Il London Breakfast è forse uno dei più famosi e amati  tè al bergamotto, conosciuto anche come Earl Grey,  la più popolare tra le bevande inglesi. Ma l’Earl Grey non è solo ricco di gusto, ma anche di principi salutari: infatti viene usato persino nell’aromaterapia e nell’erboristica come rimedio naturale.

 

All’assaggio potete scoprire note erbose dominate dall’inconfondibile aroma di bergamotto. È disponibile nella confezione da 50 Capsule tè compatibili Nespresso®.

 

Se desiderate quindi regalarvi un perfetto momento di relax, potete farlo con una tazza di London Breakfast capsule tè compatibili Nespresso. La storia e le tradizioni di un mondo lontano sono diventate le più rappresentative della Gran Bretagna. Oggi queste tradizioni restano vive grazie alla qualità delle ottime miscele e al lavoro che su di esse fa Barista Italiano.

 

Cenni storici e curiosità

 

Londra non è solo la capitale e maggiore città dell'Inghilterra e del Regno Unito, ma con i suoi quasi 9 milioni di abitanti è anche la più grande d’Europa. Dopo di lei ci sono ad esempio Berlino e Roma. La città metropolitana, ovvero il centro più le periferie, arriva addirittura a 14 milioni di abitanti.

 

È una città bellissima  e multietnica, e molti dei suoi abitanti non sono nati qui, ma sono immigrati di origine straniera. Questo rende la città ancora più speciale, ma è una caratteristica che viene da lontano. Infatti fin da quando è stata la capitale dell’Impero Britannico, Londra si è rivelata la meta dei flussi migratori di tutta Europa.

 

Ma da cosa deriva il nome Londra? In realtà la sua origine è incerta, e un tempo veniva usato il nome Londinium, risultato dell'origine romano-britannica. Forse deriva da un leggenderio re Lud, che aveva conquistato la città e che poi l’ha chiamata Kaerlud. Altra teoria è la derivazione dal nome di origine celtica Londinos, oppure preceltica lowonida, che significa "fiume troppo largo per guado" che indica il suo essere costruita letteralmente sopra il Tamigi.

 

Cosa vedere in quel di Londra? Senza dubbio le attrazioni turistiche sono tante, una più interessante dell’altra. Anzi, Londra vive del tutto di turismo e con 16 milioni di visitatori, supera persino New York e Parigi. I luoghi più visitati dai turisti sono il British Museum, la National Gallery, il Tate Modern, il Natural History Museum, il London Eye, lo Science Museum, la Torre di Londra, il National Maritime Museum, il Victoria and Albert Museum e ovviamente il museo di Madame Tussauds.

 

E dopo aver visto Londra, la pausa perfetta resta quella fatta con una buona tazza di tè, forte e ricco come quello che sono abituati a bere qui.

Ingredienti: tè nero Celyon, tè nero Assam, aroma.